Settembre è tempo di traslochi per le famiglie che hanno scelto di vivere nelle Residenze Città Verde. Sono stati consegnati, infatti, gli appartamenti della Palazzina C ed è quasi tutto pronto per cominciare una nuova vita in questo quartiere di Roma tra l’Eur e la Cecchignola.

Il progetto Residenze Città Verde unisce elementi della tradizione edilizia alle tecnologie più moderne. Lo stile architettonico esterno degli edifici è, infatti, caratterizzato da muratura a cassetta rivestita in mattone di cortina e da facciate tripartite, con elementi verticali ricoperti in gres porcellanato con effetto travertino, ideate per creare un affascinante movimento di facciata.

Il tutto è concepito e realizzato in uno spazio verde, ampie riserve naturali che permettono di vivere nella natura ma a due passi da tutti i servizi e in totale sicurezza. Le palazzine sono, infatti, realizzate seguendo i più avanzati protocolli sul piano antisismico, antincendio e anti intrusione. Inoltre, gli appartamenti sono eco-sostenibili, dispongono di un innovativo impianto ad energie rinnovabili che contribuisce a un notevole risparmio economico.

Gli appartamenti, rifiniti con estrema eleganza e cura per il dettaglio, sono più grandi rispetto gli standard attuali delle nuove costruzioni. Insomma nulla a Città Verde è lasciato al caso.